Mediashow
Mediashow
Liceo
MIUR
news menu leftnews menu right
Home Progetto

1. FINALITA'


Le applicazioni dell'Informatica e della Telematica e, più in generale, delle telecomunicazioni hanno assunto una tale rilevanza da imporre un'attenta analisi sulle modificazioni ed accelerazioni che esse apportano ai processi culturali e al nostro stesso stile di vita. Ancor più gli effetti di questi cambiamenti epocali sono avvertiti, ed in molti casi subiti, dai giovani. La scuola, come soggetto vivo della società, non può restare indifferente a quanto accade intorno ad essa, soprattutto se questo coinvolge il mondo della gioventù in cui il rapporto con la multimedialità è parte del vissuto quotidiano. Per altro, avendo le conoscenze specifiche assunto un carattere trasversale e diffuso, spesso già fanno parte dei curricula di molte realtà scolastiche.
Partendo da questo presupposto, questo Istituto intende promuovere un momento di riflessione sugli sviluppi e le trasformazioni del mondo contemporaneo causati dalle nuove tecniche di comunicazione attraverso l'organizzazione del MEDIASHOW, concorso internazionale sulla multimedialità.
Nell'ambito della manifestazione è prevista la presentazione, su temi scelti dal Ministero della Pubblica Istruzione, di opere che utilizzino tecniche multimediali.
Al termine avverrà la premiazione dei migliori lavori, la cui valutazione sarà affidata ad una giuria di cui faranno parte esperti e personalità del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo, nonché della comunicazione.

2. MODALITA' DI SVOLGIMENTO


Nell'ambito del MEDIASHOW, della durata di tre giorni, sono previsti:

a - Workshop

Obiettivo principale del Workshop è quello di porre a confronto opere realizzate dai più diversi soggetti - pubblici o privati - che, pur avendo un comune tema, si distinguono per impostazione e finalità specifiche, consentendo così una visione più diretta della effettiva utilizzazione delle tecniche multimediali di comunicazione. La presentazione delle opere consentirà dibattiti ed incontri che serviranno ad approfondire lo stato dell'arte e le nuove tendenze nel campo della multimedialità


b -  Olimpiadi MULTIMEDIALI

L'aspetto competitivo che le Olimpiadi comportano è utile a stimolare negli studenti l'approfondimento di conoscenze nel campo telematico e multimediale favorendo il confronto fra le competenze sviluppate nelle varie realtà scolastiche nazionali ed internazionali e a sollecitare la sensibilità dei ragazzi nei confronti di temi di valenza europea attraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie.
Le Olimpiadi sono rivolte a studenti provenienti dalle scuole superiori e dovranno valorizzare la capacità dei candidati nell'affrontare efficacemente quesiti su argomenti proposti dal MIUR.
In questa fase i 120 studenti finalisti saranno ospiti, insieme ai loro accompagnatori, del nostro Liceo.
Si premieranno i primi 10 classificati ai quali sarà riconosciuto il premio “eccellenza” (attestato e assegno in denaro) del MIUR.

c -  Corso di aggiornamento

Si ritiene necessario tenere, per i docenti, un corso di aggiornamento che abbia come tema generale quello delle interazioni fra multimedialità e didattica:  una formazione informatica legata alle nuove tematiche delle comunicazioni multimediali e dell'interazione fra realtà esterna ed universo scolastico, anche alla luce dei nuovi indirizzi del Ministero della Pubblica Istruzione.

Per questo scopo riteniamo che un Corso di aggiornamento possa fornire quelle competenze tecnico-formative necessarie per colmare il divario esistente tra le conoscenze degli alunni e quelle degli insegnanti che mediamente risultano poco esperti nell'utilizzo degli strumenti informatici. Inoltre ciò consentirebbe ai docenti l'accesso agli strumenti didattici più evoluti per consentire la modernizzazione dei piani di lavoro ed un ampliamento del campo della ricerca didattica.

d - Iniziative per il territorio

Saranno anche organizzate conferenze, con dibattiti e tavole rotonde aperte alle cittadinanza sui temi dei media e del loro uso. Saranno altresì proposte iniziative e animazioni in piazza.

3. TEMPI DI SVOLGIMENTO


Il MEDIASHOW si svilupperà su tre giornate, tra la fine di marzo ed i primi di aprile, nel corso delle quali si svolgeranno parallelamente il Workshop, le fasi finali delle Olimpiadi Multimediali ed il Corso di aggiornamento per docenti.

 

News

Comunicazioni

Compilare prima possibile la

Scheda notizie

***

Leggere le

Indicazioni alle scuole

 

 

Come arrivare a Melfi

Leggi tutto...
 

Login



Chi è online

 33 visitatori online



Mediashow - Olimpiade Internazionale della Multimedialità

Powered by Security Lab